A.S.D. Pallavolo Opera

Facebook-icon  Twitter-2-icon  Google-Plus-icon  YouTube-icon  

Buona prova della Serie D a Senago

Pubblicato il 20/09/2013

Pallavolo Senago – Pallavolo Opera 3-2
Sconfitta al tie break contro la serie C di Senago per le nostre ragazze, che nel secondo appuntamento del Torneo Libertas danno del filo da torcere a una squadra di categoria superiore.

Il primo set si apre con le padrone di casa che spingono bene al servizio e mettono in crisi le gialloblu, che faticano molto anche in attacco e subiscono la fisicità avversaria che ben si fa valere soprattutto a muro: Senago porta a casa il primo set con un punteggio (25-16) che mortifica un po' troppo il buon gioco delle ospiti.
Opera però non ci sta a fare solo la comparsa e, nonostante un inizio con handicap di qualche punto subito in ricezione, riesce a impattare sul 4-4 e mette in campo un gioco più ordinato e pulito, tenendo testa alle brianzole anche con un buon recupero (da 14-10 a 14 pari). Ancora una volta però le gialloblu subiscono l'esperienza e la fisicità avversaria e vedono sfumare il secondo set (25-23).
La squadra è però entrata in partita e, nonostante la pressoché assenza di cambi, gambe e fiato tengono bene il campo e aiutano la concentrazione: le nostre ragazze cambiano registro di nuovo, inserendo quel minimo di lucidità e attenzione mancato nei precedenti parziali e guidano sempre avanti nel punteggio, con una buona gestione anche dei ritorni delle padrone di casa, conquistando il set con un netto 19-25.
Senago torna in campo agguerrita, ma Opera ormai è lanciata e gestisce bene il gioco finalmente in ogni zona di campo, creando break e contro break in attacco e al servizio; le brianzole giocano di esperienza e di fisicità e sembrano sul punto di portare a casa anche la quarta frazione di gioco, ma le gialloblu non demordono e non solo conquistano il 24 pari (dopo un recupero dal 23-20), ma chiudono sul 24-26, portando la gara a un vero tie break.
Le padrone di casa spingono subito forte al servizio, le ospiti cedono un po' di attenzione e la forma fisica non ancora eccellente non aiuta: Senago costruisce bene un buon vantaggio iniziale, gestisce con autorità un timido tentativo di recupero delle operesi e sigla la vittoria sul tabellone (15-9).
Soddisfatto coach Messina, che a fine gara commenta: "Buona prestazione delle ragazze, soprattutto considerando la mancanza di cambi e il tipo di squadra che abbiamo affrontato".
Le ragazze hanno disputato una buona gara, confrontandosi quasi sempre alla pari con un team superiore non solo dal punto di vista tecnico, ma anche fisico, mettendo in mostra un gioco difficile da contrastare da ogni parte della rete con palla veloce e buone giocate in difesa, soprattutto nella gestione degli scambi lunghi.
Ancora un po' lontana la migliore performance di questa squadra, sia come prestazione mentale (qualche calo di attenzione di troppo, soprattutto al servizio, con due/tre giri di battute a vuoto consecutivi), sia dal punto di vista prettamente fisico, con le gambe ancora imballate dall'inizio della preparazione e l'assenza di cambi a pesare in particolare modo.
Ma se questo è l'inizio... E' lecito ben sperare. E sognare.

Prossimo e ultimo incontro della fase a gironi del torneo: sabato 28 settembre, ore 21.00, Volley Busnago-Pallavolo Opera, Palazzetto comunale, Via del Campo 6, Busnago.

Letto 1344 volte

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Sponsor

sponsor

sponso2r

Twitter

Facebook